UniCredit S.p.A. Partner Contatti My Pitti
Exhibitors Spotlight:
Paul&Shark
Editoriale
Edizione 101
09.11.2021
Festeggiamo i 100 anni di Paul & Shark

Exhibitors Spotlight si concentra su una selezione di marchi che espongono a Pitti Uomo quest’anno, presentando le loro nuove collezioni e i progetti speciali.

Quest'anno si celebrano i 100 anni di Paul & Shark, il marchio di leisurewear di lusso con una storia affascinante alle spalle. Se il brand vero e proprio non viene fondato fino al 1978 da Paolo Dini, la sua storia inizia molto prima, un secolo fa, con il chimico di nome Gian Ludovico Dini. Pur non conoscendo l'industria tessile, Dini aveva sentito parlare del Maglificio Daco che si trovava nella piccola cittadina di Masnago. Noto per la sua produzione eccellente, il maglificio stava attraversando un periodo difficile, così Dini lo rileva facendo riprendere l’attività.
Sono queste le radici su cui è cresciuto Paul & Shark. Nato dall’incontro tra quella tradizione e una passione per il mare, la produzione di lusso del brand fonde spesso tradizione marinara ed eleganza italiana, dando vita a capi senza tempo che si adattano alla vita di tutti i giorni.
Per la FW22, il brand racconta che l'ispirazione arriva “dal grande Mare del Nord: atmosfere suggestive, venti forti, paesaggi incontaminati che mettono in contatto uomo e natura. La collezione esprime i nostri valori e il nostro impegno per la sostenibilità, punti di partenza nella scelta dei materiali e del modo di utilizzarli”. La palette riflette questo approccio, attraverso colori che evocano immagini di mare, foreste e foglie autunnali. Il vero punto di forza della collezione, comunque, sta nella produzione, in particolare nella nuova tintura dei tessuti. Questa stagione, Paul&Shark ha introdotto l’e.dye® Waterless Color System™, un sistema certificato di tintura dei filati che richiede l'85% in meno di acqua, il 90% in meno di sostanze chimiche e riduce del 12% le emissioni di CO2 rispetto ai processi di tintura tradizionali. 
Anche questa stagione continua l’evoluzione della tanto attesa collaborazione Paul & Shark x White Mountaineering. Dopo il successo dei due precedenti drop, per la terza volta il brand italiano unisce le proprie forze con il designer giapponese Yosuke Aizawa per una capsule collection che combina design, funzionalità e tecnologia.
Vivere in armonia con la natura è un motto intrinseco al marchio Paul & Shark. Al momento, il brand sta lavorando al progetto RE-COTTON, una capsule collection realizzata con filati di cotone riciclato da pre-consumo e post-consumo. Con questo progetto, il marchio rinnova il suo impegno a ridurre la sua impronta ambientale, utilizzando meno acqua, prodotti chimici e CO2, grazie all'uso di filati già esistenti. L'azienda collabora da vicino anche con Shark Trust, una ONG con la missione di proteggere gli squali, di cui Paul & Shark è patrocinatore. Insieme, è stata progettata anche una capsule collection che presenta un logo disegnato da Shark Trust, e devolve il 10 percento del ricavato direttamente all’organizzazione.