Buyers Select:
Robert Hirsh
Editoriale
Edizione 99
07.04.2021
Buyers Select è la serie in cui i top buyer condividono le loro proposte preferite scelte tra quelle dei brand su Pitti Connect. 

L'imprenditore canadese Robert Hirsh ha fondato Silver Deer nel 2012. Il concept store, con sede in Messico, è diventato un punto di riferimento per la moda uomo indipendente, acclamato dai media locali e internazionali per la sua selezione eclettica e altamente curata di marchi.
 
Dopo aver notato un gap nel mercato, l'ex bancario Hirsh ha deciso di darsi al retail, concentrandosi sul settore dei multimarca uomo. Sulla base del concetto piuttosto semplice di negozio in cui lo stesso Hirsh “avrebbe voluto comprare cose”, è nata la retail experience contemporanea e di lusso di Silver Deer.
 
Appassionato di scarpe classiche British, Hirsh è cresciuto indossando marchi storici come Ralph Lauren e Brooks Brothers. Durante la pandemia, si è preso una pausa dall’eccesso di digitale, leggendo 2-3 libri al mese, e trovando pace nella saggistica storica.
Abbiamo fatto quattro chiacchiere con l’ex bancario ora buyer, che ci ha raccontato le sue 9 proposte  preferite dei brand su Pitti Connect.
Alessandro Gherardi

Con grande discrezione, la camiceria a conduzione familiare di Alessandro e Paolo Gherardi produce camicie di qualità invidiabile, portando avanti una forte tradizione e grande innovazione. Sono uno dei più grandi produttori di camicie in Italia per conto terzi, e lavorano anche per un negozio che conosco a Città del Messico. Sono una buona opzione per chi è alla ricerca della camicia perfetta, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Faliero Sarti

Un marchio dalla tradizione storica e un'azienda di famiglia dal 1949. Indipendentemente dal clima, queste sciarpe sono classici istantanei. Facili da abbinare, disponibili in diverse dimensioni, a tinta unita o motivi asimmetrici, in misto lana, cashmere, seta, lino-angora: hanno tutto quello di cui puoi avere bisogno. Facili da aggiungere e togliere, una sciarpa, una pochette o una bandana sono un’ottima soluzione per dare carattere a qualsiasi outfit, per grandi e piccini.
Lardini

Qualità, tessuti, una visione della moda sempre innovativa e vestibilità ottime, anno dopo anno, sai cosa aspettarti quando compri una giacca sportiva Lardini. Lardini sa come soddisfare le tue esigenze nell’abbigliamento e fa parte della selezione del nostro store dalla stagione AI15. La famiglia Lardini sa certamente come far stare bene una giacca e un abito su chiunque.
Edward Green 

Un classico, proprio come Jane Austen e Enrico VIII. Ho visitato la loro fabbrica un paio di volte quando cercavo di decidere quali marchi inglesi selezionare. Durante le mie ricerche sul brand, sono stato piacevolmente sorpreso di imbattermi in Hillary Freeman, managing director, una signora inglese molto pragmatica che vende scarpe da uomo. Ogni scarpa è tagliata a mano dalle migliori pelli del mondo e ogni paio di Edward Green è realizzato nel laboratorio del brand a Northampton secondo gli stessi principi che lo hanno guidato per oltre un secolo. Realizzate e rifinite con un'attenzione meticolosa ai dettagli, le scarpe Edward Green incarnano l'eleganza senza tempo dello stile tipicamente inglese e dureranno sicuramente una vita o due.
Kiton

Per la stagione AI 2016 stavo comprando il brand Kired a Palazzo Kiton a Milano e per caso sono stato presentato a Ciro Paone e al nipote Antonio de Matteis. È stato l'inizio della mia love story con Kiton. I migliori tessuti, lino, seta, cashmere, la miglior palette di colori, verde, rosso, marrone. Fatto a mano a Napoli, la miglior lavorazione, la migliore vestibilità e il fantastico staff della caffetteria Rosetta. Il miglior ristorante di Milano a Palazzo Kiton, a Brera, dove potete trovare questa banda di fratelli molto unita e ben vestita mangiare insieme in grande stile a Milano.



 
Herno Laminar 

Dopo che Herno ha sfondato in tutto il mondo, ho iniziato a tenerlo nello store per la stagione AI13. Ha storia, tradizione e valori, e questo è quello che cerco. Proponendo la linea outerwear da città ad alta prestazione Herno Laminar, che è al 100% di tendenza e orientata al comfort, e presenta ottimi tessuti come il Gore-Tex. I suoi design di lusso e resistenti alle intemperie sono sofisticati e pratici, ideali per chi abita in città e ha bisogno di capi per potersi vestire più o meno elegante.
Paraboot

100 anni di storia, qualità, valori familiari e made in France: una piccola fetta dell'industria calzaturiera francese. Modelli preppy francesi vecchia scuola come lo Chambord e il Michael, offerti in molti colori diversi. Lo Chambord è un modello senza tempo ed è tornato a godere di grande popolarità con il look contemporaneo di oggi. È stato uno dei miei preferiti degli ultimi 20 anni e lo sarà per i prossimi 30.
FPM Fabbrica Pelletterie Milano

Se sei in cerca del prossimo Rimowa e non vuoi finire con la valigia di un altro passeggero a Charles de Gaulle o Linate, per il tuo bagaglio dai un'occhiata al brand con oltre 74 anni di storia FPM. Sono un fan del modello FPM Bank Spinner 53 in alluminio opaco, made in Italy, ideale per viaggi di 2/3 giorni.
Ten C

Alessandro Pungetti e Paul Harvey hanno fondato Ten C dopo aver lavorato come designer per C.P. Company. La profonda esperienza di Pungetti si sposa bene con l’esperienza nel design di Harvey a Stone Island. Il connubio delle loro competenze è evidente nelle creazioni. C'è un chiaro riferimento allo stile danese, con l’aggiunta di un forte spirito giapponese. Non si può non provare ammirazione per quello che fanno, i capi sono tutti personalizzabili, senza età, e realizzati con cura.
I brand protagonisti di questo Buyers Select:
Si ringraziano Maeci e Agenzia Ice per il contributo straordinario
Main Partner Unicredit  S.p.A.