16 luglio - 9 ottobre 2020
Special Features
LARDINI
Editoriale
Edizione 98
31.07.2020
LOCATION: Filottrano, Italia
CAPI CHIAVE: Le giacche in maglia della main collection di Lardini sono capi straordinari, disponibili non solo nel classico cotone e lino, ma anche impreziosite da ricami e design speciali. Della linea “Luigi Lardini: Self-Portrait as a Suit”, la giacca Baiadera si abbina elegantemente alla camicia a pois tono su tono in una palette naturale. Nella collezione “Lardini by Yosuke Aizawa" c'è una nuova gamma di outerwear impermeabile senza cuciture, rifinito a taglio laser e con cuciture termosaldate all'interno.
Ho aspettato molto prima di disegnare una collezione [“Luigi Lardini: Self-Potrait as a Suit”] sulla quale letteralmente mettere la faccia, ricamata su t-shirts, perché penso che questo sia il momento perfetto per riaffermare il piacere che da sempre mi dà il vestire. Parto da riferimenti privati per arrivare a un invito universale: esprimersi attraverso la moda e le possibilità di abbinamento di un guardaroba, semplice ma non basic, sofisticato ma non eccentrico

— Luigi Lardini, Creative Director

EDITOR NOTES:

Questa stagione Lardini presenta due progetti speciali. Il primo è “Luigi Lardini: Self-Potrait as a Suit”, che prende ispirazione dai ricordi del designer: l’uso del verde, ad esempio, si rifà alla coperta in cui è stato avvolto alla nascita, e il suo certificato di battesimo è cucito dentro ogni giacca. Il secondo è “Lardini by Yosuke Aizawa”, una collaborazione con il designer giapponese, che propone abbigliamento outdoor realizzato con tessuti ad alte prestazioni e resistenti agli agenti atmosferici.