21 - 23 febbraio 2021
Icon:
il guardaroba per la primavera/estate 2021
Editoriale
Edizione 99
22.10.2020
Ecco il guardaroba maschile della prossima stagione calda, selezionato da Icon attraverso le vetrine degli espositori di Pitti Connect. Capi strategici e pezzi che hanno fatto la storia del menswear, rivisti sotto la lente dell’innovazione tecnologica. Capispalla di ispirazione nautica e DNA tecnico. Piumini light down, biker, field jacket e gilet. Il panorama dell’outerwear si amplia attraverso capi più sartoriali in cui si fondono tecnicismi come cuciture ad ultrasuoni e termonastrature. 

Nell’armadio, accanto agli outfit tecnici, d'obbligo l’abito di rigore sartoriale, passe partout da mattina a sera. La scelta ricade su capi in jersey naturale, giacche leggere, sfoderate e decostruite.

Ai piedi, ça va sans dire, le sneakers, pensate non solo per il tempo libero, anche per la quotidianità più business. Hanno un’estetica minimal, le cromie dei camosci e dei cuoi, inserti di pellami a contrasto, lacci elasticizzati, e fondi gomma colorata.  

I mocassini indossano le fibbie, le Oxford si ingentiliscono nei toni e nella calzata, le tomaie sono il risultato di intrecci artigianali che mescolano nabuk, lini e cotoni. Mentre le palette cromatiche seguono le sfumature della natura.
Il tartan, simbolo del marchio Barbour fin dalla sua fondazione nel 1894, è il protagonista della collezione Tartan. Contraddistingue una selezione di capispalla e abbigliamento che rende omaggio alla tradizione ma in chiave contemporanea, come questo impermeabile della collezione SS21 con il dettaglio in tartan nascosto sotto il colletto. 
Una nuova vestibilità nella collezione SS21 di Berwich: montante comodo, cintura regolabile al punto vita e una linea della gamba dritta ed elegante, con fondo equilibrato. La lana è tinta in capo, con un trattamento di lavabilità domestica per capi che si avvicinano agli usi quotidiani, in una palette colori che prende ispirazione dalle atmosfere dei college. 
Le polo di Brooksfield sono caratterizzate da qualità artigianale e dettagli nascosti in cui si riconosce il vero valore del Made in Italy. Elemento essenziale in un guardaroba che si aggiorna di stagione in stagione con capi timeless, scelti per la loro versatilità. Per la prossima estate, questa polo in maglia finissima è l'opzione perfetta per un look raffinato e “à la page”.
Absolute Tech è il tema della collezione SS21 di Colmar Originals, che riparte dai propri capi iconici e si concentra sulla funzionalità. Così inizia anche il percorso sostenibile del brand monzese che sceglie tessuti performanti e processi di finissaggio a basso impatto ambientale. Tra i nuovi modelli, questa giacca primaverile light down con inserti in felpa traspiranti. 
Il panorama outerwear della collezione Laminar di Herno per la prossima estate si amplia con le proposte della nuova divisione maglieria. Tra le novità, questa felpa con cappuccio e tasche in GoreTex Infinium, chiusa dalle zip spalmate anti-acqua che identificano tutti i capi Laminar, e realizzata come un vero e proprio capospalla, partendo dal cartamodello. 
La nuova collezione L.B.M.1911 è un viaggio attraverso la California, terra di meravigliosi contrasti, tradotta in una palette colore che spazia dai profondi toni dell’oceano alle tonalità calde del deserto, tra beige, sabbia e argilla. Tra gli indispensabili per la prossima estate, una serie di completi leggeri, realizzati con tessuti traspiranti esaltati da texture 3D.
Nelle nuove giacche di Manuel Ritz, i dettagli sporty contaminano il DNA formale del brand. La microfibra di provenienza naturale garantisce comfort e praticità, i tessuti in cotone e lino si tingono di tonalità pastello come il rosa, il celeste e il verde, mentre le fantasie Principe di Galles e Regimental si mescolano a camouflage e denim. È un nuovo concetto del vestire. 
Con la collezione Spring Summer 2021, Paul&Shark continua a impegnarsi a favore della sostenibilità, attraverso l’utilizzo di filati responsabili, come il cotone organico, la lana etica “eco-wool” e la più recente fibra sostenibile Econyl, con cui viene realizzata una serie di giacche in nylon rigenerato. Così nascono capi consapevoli, che non tralasciano stile e comfort. 
Una tendenza già osservata sulle passerelle della scorsa stagione, quella che vede il denim come protagonista assoluto dell’estate. Meglio ancora se indossato in versione total look, come propone Re-Hash nella collezione SS21: un jeans che presenta la vestibilità di un pantalone sartoriale, con vita alta e gamba dritta, abbinato a una camicia della stessa tonalità di indaco.
Rigorosamente a maniche corte e animate da fantasie tropicali dai colori accesi, le camicie della prossima estate hanno un’attitudine vacanziera dal sapore retro. Ricordano quelle indossate dai divi di Hollywood negli anni Cinquanta. Xacus presenta modelli perfetti sia per la città sia per un party in piscina, da indossare con un paio di pantaloni comodi o sopra al costume. 
Nell’ultima collezione di Doucal’s, i classici formali come i mocassini e le fibbie si evolvono, diventando sempre più leggeri, confortevoli e funzionali. I morbidi pellami e la costruzione a sacchetto danno forma a modelli preziosi che calzano come un guanto. Sembrerà di non indossare nulla ai piedi, credeteci. 
Nel 2021 si celebra il 40° anniversario della sneaker Jazz, la più iconica di tutta la collezione Saucony Originals. Dagli archivi arriva quindi una nuova versione, la Jazz Court, in cui la tomaia si combina con una suola Court, in omaggio al tennis. Al classico modello rigorosamente in pelle bianca si affiancano varianti in suede e tessuto dalle diverse combinazioni cromatiche.
In vacanza spostarsi con agilità è fondamentale. Per questo i trolley da viaggio Piquadro uniscono l'artigianalità italiana a una particolare attenzione per il design e la funzionalità. Quelli che ci accompagneranno durante la prossima estate sono resistenti, superleggeri e facilmente riconoscibili, grazie alle accese tonalità di giallo, rosso e verde.